GIORNATE DELLO SPORT PLESSI FERMI -PASCOLI

Nelle giornate del 18 e 19 febbraio 2021, nonostante le diverse condizioni di attuazione rispetto agli anni passati, i plessi delle scuole Primarie “E. Fermi” e “G. Pascoli” hanno scelto di organizzare alcuni momenti dedicati allo sport e al suo senso valoriale dal punto di vista dell’ educazione civica.

Attraverso semplici percorsi e giochi motori i bambini delle classi prime hanno fatto esperienza concreta che “Fare squadra significa aiutarsi nell’organizzare un gioco e rispettare le regole per stare bene insieme ai compagni”. Hanno realizzato percorsi nel cortile della scuola e infine, si sono sentiti più vicini scrivendosi gli uni gli altri le qualità che ciascuno riconosce, riempiendo le maglie “da campioni”.

Le classi terze dopo la visione di alcuni video suggeriti e di esperienze di giochi all’aperto hanno riflettuto su questo slogan “A scuola impariamo a fare squadra per stare bene insieme!”

Le quarte hanno avviato una discussione a partire da un ricordo significativo legato allo sport praticato per poi cercare di rispondere alla domanda “Quale insegnamento sento che lo sport mi ha dato per la vita di tutti i giorni?”. Le risposte sono state poi riportate in alcuni cartoncini e inserite nei cerchi olimpionici.

La classe quinta ha conosciuto la storia delle Olimpiadi, ha giocato all’aperto anche con il Gioco dell’oca in movimento. Dopo il video di K. Ohashi, ogni alunno ha riflettuto sul senso dell’essere squadra cercando di rispondere alla domanda “Perché la mia classe è importante per me?” . Lo slogan elaborato è stato: “Il gruppo vince sempre quando gioca bene e insieme!”



Il “Gioco della campana” è uno dei più diffusi giochi da cortile che si conoscano.
I bambini di seconda ne hanno appreso le regole e si sono divertiti un mondo a gareggiare fra loro!🎉
Per farlo basta davvero poco: un gessetto e un sassolino danno il via a momenti di svago e spensieratezza!
Sviluppa il senso dell’equilibrio del bambino che deve coordinare occhi, mani e piedi per vincere la gara con i suoi amici.
È un momento di condivisione, dove il gruppo è fondamentale perché è lo sguardo dell’altro che stimola a superare se stessi e a dare il meglio.
Un bel gioco da fare all’aria aperta, in compagnia di qualche amico…con il dovuto distanziamento!😂